Bando di Servizio Civile Digitale 2022

Selezione di 4 giovani per il Comune di Piacenza per il nuovo Bando di Servizio Civile Digitale che scade il 30 settembre 2022

IL BANDO
È uscito il nuovo Bando di Servizio Civile Digitale e CSV EMILIA per il Comune di Piacenza seleziona 4 giovani volontari da impiegare all’interno del progetto “GIOVANE CITTÀ DIGITALE”.

Il progetto dura 12 mesi e richiede un impegno medio di 25 ore settimanali per 5 giorni alla settimana per un totale di 1145 ore.
Il compenso mensile è di 444,30 euro.
L’avvio è previsto indicativamente entro il mese di dicembre 2022.

Clicca qui per leggere la scheda sintetica di presentazione del progetto e delle principali attività previste per gli operatori volontari di servizio civile

REQUISITI PER PARTECIPARE
Per partecipare alla selezione è richiesto il possesso dei seguenti requisiti:

  1. cittadinanza italiana, oppure di uno degli altri Stati membri dell’Unione Europea, oppure di un Paese extra Unione Europea purché il candidato sia regolarmente soggiornante in Italia;
  2. aver compiuto il diciottesimo anno di età e non aver superato il ventottesimo anno di età (28 anni e 364 giorni) alla data di presentazione della domanda;
  3. non aver riportato condanna, anche non definitiva, alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo oppure ad una pena, anche di entità inferiore, per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, oppure per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata.

I requisiti di partecipazione devono essere posseduti alla data di presentazione della domanda di partecipazione e, ad eccezione del limite di età, mantenuti sino al termine del servizio, a pena di esclusione dalla procedura. La perdita dei requisiti di partecipazione, nel corso dell’espletamento del progetto, costituisce causa di esclusione dal proseguimento del servizio.

Non possono presentare domanda i giovani che:
– appartengano ai corpi militari e alle forze di polizia;
abbiano interrotto un progetto di servizio civile universale, digitale o finanziato dal PON-IOG “Garanzia Giovani” prima della scadenza prevista e intendano nuovamente candidarsi a uno dei progetti contemplati nel presente bando;
intrattengano, all’atto della pubblicazione del presente bando, con l’ente titolare del progetto rapporti di lavoro/di collaborazione retribuita a qualunque titolo, oppure abbiano avuto tali rapporti di durata superiore a tre mesi nei 12 mesi precedenti la data di pubblicazione del bando; in tali fattispecie sono ricompresi anche gli stage retribuiti.

TERMINI E MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE
Gli aspiranti operatori volontari dovranno produrre domanda di partecipazione, indirizzata all’ente titolare del progetto CSV EMILIA ODV, esclusivamente attraverso la piattaforma DOL raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it.

I cittadini italiani residenti in Italia o all’estero possono accedervi esclusivamente con SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale.

I cittadini di Paesi appartenenti all’Unione europea e gli stranieri regolarmente soggiornanti in Italia, se non avessero la disponibilità di acquisire lo SPID, potranno accedere ai servizi della piattaforma DOL attraverso apposite credenziali da richiedere al Dipartimento, secondo una procedura disponibile sulla home page della piattaforma stessa.

I cittadini extra comunitari regolarmente soggiornanti in Italia al momento della presentazione della domanda On-Line devono obbligatoriamente allegare, oltre ad un documento di identità valido, anche il permesso di soggiorno in corso di validità o la richiesta di rilascio/rinnovo dello stesso.

Le domande di partecipazione devono essere presentate esclusivamente nella modalità on line sopra descritta, entro e non oltre le ore 14.00 del 30 settembre 2022.

È possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto e un’unica sede, da scegliere tra i progetti indicati nel bando.

Sui siti internet del Dipartimento www.politichegiovanili.gov.it e www.scelgoilserviziocivile.gov.it è disponibile la Guida per la compilazione e la presentazione della Domanda On Line con la piattaforma DOL.

SEDI COMUNALI DEL PROGETTO
– 1 posto presso Palazzo Farnese Musei Civici, P.zza Cittadella n.29

– 1 posto presso Settore Cultura Biblioteca Passerini Landi, via Carducci n.14

– 1 posto presso Servizio Minori Centro per le famiglie, via Marinai d’Italia n.42

– 1 posto presso i Servizi Educativi e Formativi, via Beverora n.59, da assegnare in via prioritaria a giovani con minori opportunità (GMO), in particolare a giovani in situazione di difficoltà economiche, che abbiano un valore ISEE inferiore o pari alla soglia di 15.000 euro.
I giovani che intendono candidarsi per questo posto devono segnalarlo nella domanda di partecipazione selezionando l’apposita dichiarazione.

In sede di colloquio, per attestare l’effettivo possesso del requisito, i candidati dovranno presentare l’apposito Modello ISEE. I candidati che NON presentano il Modello ISEE dovranno essere esclusi dalla selezione, per impossibilità di certificare il possesso del requisito dichiarato.

SELEZIONI
Dopo la conclusione del bando, nel mese di ottobre si terranno le selezioni. Le informazioni relative ai colloqui di selezione (data, ora, luogo) verranno pubblicate successivamente su questo sito, almeno 10 giorni prima del loro inizio.

La pubblicazione del calendario ha valore di notifica della convocazione e il candidato che, pur avendo inoltrato la domanda, non si presenta al colloquio nei giorni stabiliti senza giustificato motivo, è escluso dalla selezione per non aver completato la relativa procedura.

CONTATTI

Per maggiori informazioni:

PER ALTRE INFORMAZIONI

– www.politichegiovanili.gov.it
– www.politichegiovanili.gov.it/faq/volontari/
– www.scelgoilserviziocivile.gov.it
– https://domandaonline.serviziocivile.it
– CO.PR.E.S.C. Piacenza: www.serviziocivilepiacenza.it;
FB SERVIZIO CIVILE PIACENZA
Instagram “servizio_civile_pc_copresc